Rael is not real but quasi

Siccome il mio drink-friend Montepulciano d’Abruzzo mi suggerisce di farmi cancellare dalla mailing list dei web-friends, pubblico questa foto di Rael, mio capo ai tempi del collettivo soda (qui e qui i miei contributi) prima che uscissi dal gruppo [citazione brizziana, enrichiana, non faustiana] per la mia dipendenza da Listerine (quello blu). Per chi non lo sapesse Rael è una signora scrittrice, da qui sarete smistati nel suo mondo on-line (ma vagano nella rete metastasi che la stessa autrice/untrice non rammenta), per gli amanti della carta, la stessa è stata pubblicata dalla piccola e combattiva Fernandel in Quote rosa, che ha accettato il suo racconto nonostante in quel periodo la nostra fosse detenuta nel carcere femminile di Torino, uscendo poi per via dell’indulto nel 2007. Una volta uscita dalle patrie galere, Rael è stata costretta a lavorare come sceneggiatrice di fumetti al soldo del perfido Emanuelesi , per la web-rivista Coreingrapho, diretta tra gli altri dal boderline Makkox , di cui possiamo godere online la voluminosa opera e ringraziare per essa la legge Basaglia.

Annunci

5 pensieri su “Rael is not real but quasi

  1. Ma che bello, qualcuno parla della mia amica a cui ho portato arance e uva nelle patrie galere!

    Grazie tante, Sig. Barabba Marlin (e poi mi andrò a leggere i suoi contributi su Soda, son curiosa),

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...