Un sinonimo ci seppellirà

Questo post contiene parole che possono urtare la sensibilità di alcuni. Il significato di queste parole è riportato ogni giorno dai mass-media con altri termini, uno in particolare, senza urtare la sensibilità di nessuno.

Già qui avevo accennato alla mia idiosincrasia verso gli argomenti pubblicamente più sentiti, anche il mio pseudonimo è probabilmente (dico probabilmente perché non ne ricordo la genesi) un omaggio ai personaggi secondari. Ma la battuta di ieri di Berlusconi, all’inaugurazione dei lavori per la Brebemi (autostrada Brescia-Bergamo-Milano), che altro non è che una pierinesca confessione (“Non sono un santo” ha commentato scherzoso riferendosi allo scandalo sulla sua vita privata), mi dà lo spunto per dire una cosa che ho qui sul groppone da quando è cominciata tutta sta storia dell’harem di Berlusconi. La prendo alla larga, perché sono fatto così: Repubblica viene spesso accusata da taluni di manipolare la realtà e l’informazione per scopi politici, ma da quando è stata resa pubblica l’inchiesta di Bari, o meglio lo stralcio sul favoreggiamento della prostituzione a carico di Tarantini, la redazione romana,  sta dando un’involontaria mano di cipria all’argomento: eppure basterebbe chiamare le cose (o le persone) con il proprio nome, mi riferisco alla parola ESCORT, riferita alla signora D’Addario e ad altre signorine che sarebbero state condotte alla corte del Re Sola da Tarantini (e secondo indiscrezioni dell’indagine ci sarebbero altri due pusher di gnocca, un professionista di Bari e una notabile romana). Non esiste una definizione giuridica di escort, allora perchè non dire chiaramente PROSTITUTA? Ora posso capire che escort abbia una variante di significato, è una prostituta d’alto bordo, ma sempre prostituta è. E ditelo una volta, per soddisfazione: BERLUSCONI è stato l’utilizzatore finale delle prestazioni di una PROSTITUTA. Non vi sentite già meglio ad averlo letto così? E non se ne esca qualcuno dicendo che sarebbe offensivo per le donne che vendono il proprio corpo, è offensivo pensare che ci siano prostitute di serie B e prostitute di serie A, e chiamare le prime puttane, e le seconde escort.

Che poi dopo le rivelazioni di questa, cosiddetta escort, mi aspettavo una battuta di Benigni… ah approposito di comici, ma ci avete pensato che se Grillo fosse diventato segretario del Pd e successivamente candidato alle prossime elezioni, saremmo stati il primo paese al mondo ad avere due comici in corsa per la presidenza del Consiglio? Son soddisfazioni… comunque dicevo di Benigni, c’era una sua battuta sulla discesa in campo di Berlusconi, il babbo di Roberto vede Berlusconi annunciare in Tv “Io scendo in campo”, ed essendo il papà di Benigni di estrazione contadina pensò che in campo ci scendesse per defecare, commentando: “Sto tirchio zozzone, con tutti i soldi che ha fatto non c’ha manco il bagno in casa!” . Oggi, leggendo un titolo tipo “Berlusconi è andato con una escort, ecco le prove” , forse commenterebbe: “Sto tirchio schifoso, con tutti i soldi che ha fatto non si è manco cambiato la macchina!”

Postilla del giorno stesso: terza puntata delle registrazioni della D’Addario sul sito de L’Espresso, sorvolo sugli aspetti pornofonici e vi invito a leggere la seconda trascrizione (o ad ascoltare il relativo audio); dentro villa Certosa c’è una balena fossilizzata! Avete presente quel vostro zio di Reggio Emilia che ha la testa di cinquiale appesa in salotto? Lui ha una balena di 3000 anni fa! Neanche quel visionario di Capossela con Maraja era arrivato a immaginare tanto!


la circassa su una stola
di ermellino si consola
gli occhi viola si ristora
sui coscini di taftà
alle corse degli struzzi
fa la mostra dei suoi vizi
sognan tutti i suoi topazi
di diventare Marajà

Marajà! Marajà!

Annunci

2 pensieri su “Un sinonimo ci seppellirà

  1. rasoiata

    Esimio Barabba,noto con piacere che c’e’ ancora qualcuno che usa le parole per il significato che hanno.
    Durante l’infausto periodo littoriano v’era la proibizione di pronunziare le parole di origine anglosassone,in tal modo lo STOKE-FISH venne tradotto STOCCAFISSO (versione salata del calassico baccala’).Tutt’ora presente nei dizionari.

    Ha i giorni contati,no te preocupe….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...