Priorità

“La vita è fatta di priorità” diceva un geniale spot dell’Algida, con un tipo che doveva decidere se utilizzare la sua unica moneta nel distributore dei gelati o dei preservativi, mentre in macchina lo attendeva una focosa ragazza. Ovviamente il ragazzo sceglieva il gelato. Ognuno ha le sue priorità. Anche i governi. E mentre Berlusconi, in Consiglio dei Ministri, non trova niente di più urgente che parlare della Dandini e della sua trasmissione, le borse crollano e rischia di passare inosservato un dossier che inchioderebbe pezzi dello Stato nell’omicidio Falcone; oggi Walter Veltroni chiede ufficialmente al Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, Pisanu, una seduta urgente martedì prossimo per esaminare la vicenda, ovviamente se non è già previsto un ordine del giorno sull’Isola dei Famosi, si capisce.

P.S.: In questi giorni si sta tenendo il Congresso nazionale della Cgil; se qualcuno ne ha voglia ascolti l’intervento di Giorgio Cremaschi, aldilà delle tematiche strettamente connesse al sindacato, è una lucida analisi della situazione economico-politica italiana ed europea, ai tempi della crisi.

Annunci

4 pensieri su “Priorità

  1. eno

    Berlusconi si occupa della Dandini, Bondi della Guzzanti, Bertolaso ha in testa Monica e si accomuna a Clinton. Intanto Tremonti, dopo aver sproloquiato per mesi che tutto andava bene, va in parlamento ad annunciare una MANOVRINA da 24 milioni di euro, e lo fa di fronte a una cinquantina di parlamentari (su 630). Ma certo. Vuoi forse che questi poveri lavoratori sottopagati, impegnati da martedì a giovedì mattina (sic!), il giovedì pomeriggio non abbiano niente di meglio da fare? Perché mai stare ad ascoltare uno che ti parla di crisi in Grecia, di urgenze economiche… di manovre correttive??? Meglio fare un po’ di shopping. E’ così che si aiuta l’economia! Anche in questo caso, è una questione di priorità.

  2. si occupa della Dandini probabilmente perchè dovendo dare nuovi posti a nuove amanti (mi pare che la daddario e company siano state silurate), ha bisogno di pulire il palinsesto da ciò che non è sculettante e lecchino.
    A ognuno la sua!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...